A proposito di ponti dentali…

I ponti dentali vengono utilizzati quando ci sono corone su più di un dente. Un ponte è composto da due o più corone sui denti su entrambi i lati della fessura – questi due o più denti di ancoraggio sono chiamati denti del pilastro – e un dente falso o denti finti in mezzo.

In caso di danno dentale, vi è un forte cambiamento nel colore del dente o una spaziatura ridotta tra di loro in cui vengono utilizzate coperture in ceramica sottili (faccette). Sono posizionati dopo aver levigato la ghiandola dei denti dalla parte anteriore del dente in pazienti con denti sani.

  • Ponti dentali
  • Veneer dentali
  • Protesi mobile (totale)